Corpo Forestale Sicilia – L’A.N.Fo.I. incontra ass. Grasso

A.N.FO.I.

Messina, 012 febbraio 2018 –
L’Associazione Nazionale Forestali Italiani, continua nella battaglia in difesa del Corpo Forestale, ripartendo dalla presenza istituzionale dei corpi forestali delle province e regioni autonome.

L’A.N.Fo.I. rappresentata dal suo presidente Michele Salvatore Lonzi e da una delegazione di Forestali soci, mercoledì 2 febbraio 2018 a Palermo, ha incontrato l’assessore regionale alla funzione pubblica, d.ssa Benedette Felice Grasso, per discutere delle problematiche istituzionali del Corpo Forestale della Regione Siciliana. Presenti i collaboratori dell’Assessore, il capo di gabinetto dr.ssa Rosalia Pipia ed il segretario particolare dr. Roberto Palma.

Sono state affrontate le problematiche generali legate al rinnovo del contratto dei regionali, con particolare riferimento alla specificità del personale appartenente al Corpo Forestale siciliano. Eè stato fatto riferimento all’esperienza Sarda, dove il contratto dei dipendenti regionali è stato distinto da quello del personale forestale militarmente organizzato del Corpo Sardo, anche in considerazione dell’appartenenza della stessa Istituzione al Comparto Sicurezza.

Il presdente Lonzi ha voluto chiarire che l’importanza della natura esplorativa dell’incontro, è avulso da ogni interferenza sindacale, ed ha come obiettivo il valore istituzionale del Corpo Forestale della Regione Siciliana. Infatti, il momento più significativo è stato individuato nella dichiarazione, chiara e forte, dell’assessore. Grasso a nome del Governo della Regione Siciliana,nei punti in cui ha espresso la volontà di rilanciare funzioni e compiti dell’Istituzione Forestale siciliana.

L’A.N.Fo.I. continuerà ad incontrare gli altri componenti della Giunta ed in particolare l’assessore Salvatore Cordaro – responsabile della rubrica territorio, ambiente e Comando Forestale – con quali ci sono stati dei contatti informali; con gli assessori Roberto Lagalla, Gaetano Armao e Edy Bandiera per le rispettive competenze.

Il momento più importante, di questa campagna in difesa del CFRS da parte dell’A.N.Fo.I., con l’incontro con il Presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci. E’ ancora vivo il ricordo delle dichiarazioni di Musumeci, che ha rilasciato alla stampa e dichiarato in alcuni incontri durante la  campagna elettorale, circa la sua volontà di rilanciare compiti e funzioni del Corpo Forestale della Regione Siciliana.

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

A.N.FO.I.
Auguri dal presidente dell’Ass. Naz. Forestali Italiani

AUGURI DI UN SANTO NATALE E DI UN FELICE 2018 La speranza che anima in tutti gli uomini e le donne di buona volontà sentimenti più sinceri di riscatto personale e collettivo, per un futuro migliore e, soprattutto, più equo e solidale, siano il viatico certo di un nuovo e …

A.N.FO.I.
Cancelleri: le vostre richieste sono già integralmente inserite nel mio programma

Siracusa, 10 ott. 2017 – Si è svolto ieri mattina a Siracusa l’annunciato incontro del candidato del Movimento 5 Stelle alla presidente Giancarlo Cancelleri, promosso dal presidente dell’Associazione Nazionale Forestali Italiani Salvatore Michele Lonzi. Secondo il presidente Lonzi questo è stato il primo degli incontri con i candidati alla presidenza …

A.N.FO.I.
1
L’A.N.FO.I. incontra Cancellieri candidato alla presidenza del M5S

Siracusa, 05 ott 2017 – L’Associazione Nazionale Forestali Italia ho chiesto – ed ottenuto – un incontro con il candidato alla presidenza della Regione Siciliana Giancarlo Cancellieri del Movimento 5 Stelle. L’incontro si svolgerà il 9 ottobre 2017, alle ore 11,30, a Siracusa presso il Salone annesso alla Chiesa di …