Da Monte Cofano riparte il viaggio della Carovana del Trail Sicilia

Palermo, 22 feb 2017 – Riparte della Riserva Naturale di Monte Cofano la straordinaria avventura del Circuito Ecotrail Sicilia. Un viaggio che per il decimo anno consecutivo, condurrà tantissimi trail runner e walk runner, italiani ma anche sempre più stranieri, alla scoperta di dodici perle naturalistiche dell’Isola. Un percorso tra sport e ambiente, paesaggi, tradizioni e cultura, che nella peculiarità dello spirito trail trova equilibrio ed armonia, in una ritrovata simbiosi tra uomo e natura.

Gare agonistiche, camminate, escursioni naturalistiche ma anche culturali, peculiarità culinarie e momenti di sano convivio, coloreranno questo viaggio lungo un anno tra mare, montagna, isole e vulcani.

La prima stagionale il Trail del Monte Cofano,  organizzata  da ASD SPORTACTION in collaborazione con il Comune di Custonaci e l’Associazione LE ALI DI CUSTONACI.

Un sole primaverile ha fatto da cornice, nel suggestivo palcoscenico naturalistico della Riserva Naturale di Monte Cofano, al primo appuntamento stagionale del Circuito Ecotrail Sicilia, l’evento giunto alla decima edizione che riunisce trail runner e walk runner provenienti da ogni regione italiana e non solo, alla scoperta delle meraviglie naturalistiche dell’Isola.

Oltre 200 gli atleti e i semplici amanti della passeggiata in natura che si sono dati appuntamento domenica 20 febbraio a Custonaci per il Trail di Monte Cofano.

A chiudere per primo i 24 km della prova agonistica tra splendidi sentieri collinari affacciati sul mare, è stato Massimiliano Sardo dell’ATLETICA CALTAGIRONE, che con il tempo di h2.20.05 ha preceduto di quasi cinque minuti Salvatore Pillitteri della MARATHON ALTOFONTE. Terzo Giuseppe Cuttaia dell’ASD PANORMUS.

Per le donne prima la ligure Tatiana Sammartano della ASD ZENA TRI TEAM, davanti a due delle principali protagoniste del Circuito negli ultimi anni, Lara La Pera della MARATHON MISILMERI e la svedese SUSANNE OLVBACK della ASD WORK OUT STUDIO.

Tanti anche i partecipanti alle camminate non agonistiche e alla visita guidata, che ha dato a tutti la possibilità di fruire delle innumerevoli ricchezze paesaggistiche di questo territorio.

Ad organizzare l’evento l’ASD SPORTACTION, società promotrice del Circuito, in collaborazione con il Comune di Custonaci, l’Associazione LE ALI DI CUSTONACI e con l’assistenza dell’Azienda Foreste della Regione Sicilia e della Coldiretti Sicilia, che ha premiato i partecipanti omaggiandoli con prodotti tipici del territorio.

Il 12 Marzo la carovana del Trail si sposterà nel ragusano, a Vittoria, con una classica della disciplina, il TRAIL DELLA VAL D’IPPARI.

Le prossime tappe dell’Ecotrail Sicilia 2017

Il 12 Marzo si va nel ragusano, a Vittoria, con una classica della disciplina, il TRAIL DELLA VAL D’IPPARI.

Il 23 aprile il primo appuntamento “palermitano” con il TRAIL DELLA PIZZUTA di Piana degli Albanesi nella Riserva Naturale di Serre della Pizzuta.

Il 14 maggio la Carovana si sposta sui Nebrodi per il TRAIL DELLO ZIO PARDO a Mistretta.

Il 25 giugno si sale sul Vulcano con l’ETNA TRAIL a Ragalna. Sesto appuntamento attesissimo il 23 luglio con il PANTELLERIA TRAIL.

Il 19 e 20 agosto si sale sulle Madonie per il TRAIL DELLA LUNA di Caltavuturo.

Il 17 settembre si traghetta verso le Egadi, per il TRAIL DI MARETTIMO.

L’8 ottobre seconda edizione del TRAIL DEI DUE GOLFI di Montelepre. Decima tappa a Palermo con lo storico TRAIL DI MONTE PELLEGRINO.

Il 3 dicembre si torna sui Nebrodi con il TRAIL DEI NEBRODI di Cesarò.

Il 17 dicembre si conclude secondo consuetudine con la passerella del TRAIL DELLA FICUZZA.

A promuovere e coordinare il Circuito, l’ASD SPORTACTION con il patrocinio dell’Azienda Foreste della Regione Siciliana, partner istituzionale storico dell’evento e con quello della COLDIRETTI SICILIA.

Per ulteriori informazioni www.ecotrailsicilia.it.

Dario Giliberti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*